Vai al contenuto

2004 Giovanni e le voci di “dentro”, dietro le serrature

Una carcerazione da ergastolo per un esperto di serrature che non ha mai fatto male a nessuno e, ora, fa i conti con la paura della libertà. L’umanità e la gradualità che la burocrazia non hanno.

Puoi scaricare da qui il PDF del numero 36 e trovi il racconto nelle ultime pagine nella rubrica “Diversamente Simili”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

it_ITItalian